HOME >>> http://www.waggingweb.com/

GRAVIDANZA ISTERICA
Ciao. Ho un Westie highland white terrier femmina di circa 16 mesi.Ha già avuto 2 calori: l'ultima volta ha avuto una lieve infiammazione ad una mammella e il veterinario dice che la prossima volta (a febbraio) potrebbe avere una gravidanza isterica. Ho saputo che l'olio di germe di grano pressato a freddo (in dose di 1 cucchiaio al dì) può prevenire il problema. Qual è il vs. parere? Se siete favorevoli,come si somministra? E per quanto tempo? Oppure che altro c'à da fare? C'è qualche altro rimedio naturale? Se la mia piccola non dovesse accoppiarsi, a che inconvenienti andrebbe incontro? Grazie per la vs. cortesia e complimenti infiniti.Erminia
WAGGINGWEB RISPONDE           
Carissima Erminia,
la “gravidanza isterica” è un fenomeno complesso e a tutt’oggi scarsamente compreso; addirittura alcuni clinici non la considerano una vera e propria patologia. Alla base vi è uno squilibrio ormonale, ma quale sia l’esatto meccanismo non è ancora stato del tutto chiarito. Alcune femmine presentano la gravidanza isterica ai primi calori e poi si normalizzano mentre altre tendono riproporla nei calori successivi.
Per rispondere alla tua domanda, ti fornisco alcune indicazioni:
- Attendere il prossimo calore per verificare se effettivamente la tua cagnolina tende ad avere questo tipo di problema
- I sintomi della gravidanza isterica variano nei diversi soggetti e talora, se il coinvolgimento della mammella è notevole, occorre intervenire con farmaci somministrati per bocca (rischio di mastite); pensi che alcune cagne arrivano ad avere ingrossamento del ventre come se avessero davvero i cuccioli e si costruiscono o cercano un riparo come “nido” per partorire e portano peluche, giocattoli o oggetti vari trattandoli come veri e propri “figli”!
- In altri casi si tiene semplicemente sotto osservazione l’animale e si attende che lentamente nel giro di qualche settimana il fenomeno regredisca spontaneamente. Si consigliano talora prodotti a base di erbe (forse il germe di grano rientra in questo gruppo, anche se non ho mai trovato una precisa indicazione) che massaggiati sulla parte aiutano a ridurre l’infiammazione della mammella. Attenzione comunque agli impacchi caldi o freddi, che potrebbero anche peggiorare la situazione; sarà il veterinario a consigliarla a seconda della gravità dei sintomi.
- La gravidanza isterica non impedisce la riproduzione e in alcuni casi aiuta a normalizzare la situazione; non le consiglio comunque la gravidanza come soluzione al disturbo. Infine, la sua cagnolina vivrà felice anche senza fare i cuccioli, se questa sarà la sua scelta. Invece è importante che sappia che se non intende far riprodurre la cagnolina sarebbe meglio sterilizzarla, soprattutto in caso di recidive di gravidanza isterica.