HOME >>> http://www.waggingweb.com/

ALASKAN MALAMUTE STERILIZZATO E TROPPO TOLLERANTE

Complimenti innanzitutto per il sito e le belle rubriche.
Il mio dubbio principale (ma ne avrei una marea da esporre!!!) riguarda il fatto che il mio cane di 1 anno e di notevole mole (alaskan malamute maschio gia' sui 35 kg),dopo essere stato sterilizzato all'eta' di 7 mesi (grazie al consiglio per me oggi opinabile di un veterinario che mi assicurava una maggiore tranquillita' dell'animale), tende a farsi montare senza eccessiva resistenza da altri cani maschi soprattutto giovani.
Piu' che altro mi e' venuto il dubbio che egli emetta un odore diverso da un normale cane maschio non sterilizzato, inducendo cosi' gli altri a scambiarlo per una femmina o qualcosa di simile.
Vero e' che il mio cane ha un carattere molto docile e socievole, ma questi continui atteggiamenti di monta mi sembrano francamente eccessivi. Esiste, una volta individuato il problema, una sorta di soluzione al riguardo?
O sara' solo questione di tempo e di eta'?
ringrazio anticipatamente per la disponibilita'.
Francesco.

WAGGINGWEB RISPONDE
Caro Francesco, il tuo Alaskan è stato sterilizzato prima della maturità sessuale. In genere si tratta di un intervento proposto dai veterinari per risolvere i problemi legati all’aggressività verso gli altri cani. Con la maturità sessuale infatti il maschio tende a diventare più intollerante, a cercare di imporsi, e reagire con aggressività quando si sente sfidato. La sterilizzazione elimina la principale fonte dell’ormone maschile testosterone, riducendo quindi la sua influenza sui centri cerebrali che controllano l’aggressività verso i propri simili. In maschi adulti la sterilizzazione ha un effetto minore, perché il comportamento è influenzato anche dall’esperienza. Altro effetto è come scrivi la modifica dell’odore del maschio. Con la sterilizzazione nel maschio cambia quindi il comportamento (diventa più tollerante, meno aggressivo e con una minore tendenza a imporsi), e l’odore. Il maschio sterilizzato precocemente probabilmente agli occhi e al naso degli altri cani somiglia a un cucciolone in fase pre-pubere.
Il tuo Alaskan inoltre è ancora molto giovane, anche se è di taglia grande, ed è come ci scrivi di carattere socievole e poco aggressivo. Un giovane maschio può manifestare dei comportamenti sessuali verso tutti i cani che incontra, compresi altri maschi e femmine non in estro. I maschi e le femmine adulte si dimostrano intolleranti, e inibiscono questo comportamento. I giovani invece tendono a subire queste attenzioni, se ne sono intimiditi cercano di sottrarsi, ma difficilmente reagiscono con aggressività. Il tuo cane ha un comportamento normale quindi, mentre può essere fastidioso il fatto che il suo odore e il comportamento tollerante stimolino questo genere di attenzioni da parte degli altri cani.
IL NOSTRO CONSIGLIO
Dal punto di vista del tuo cane questa situazione non dovrebbe essere particolarmente stressante. I comportamenti sessuali (come la monta simulata) sono frequenti e normali tra giovani maschi. Anche la reazione del tuo cane non è in sé un problema, dimostra solo che il tuo cane ha un ottimo carattere, socievole, poco aggressivo, tollerante, è ben socializzato e forse un po’ immaturo. Crescendo diventerà più sicuro di sé e meno tollerante. Se vuoi aumentare la sua sicurezza, cerca di farlo giocare soprattutto con i cani che non tendono a imporsi su di lui e con delle femmine. Evita invece di intervenire con un atteggiamento negativo (non irrigidirti, non gridare e non strattonarlo via), perché questo aumenta la sua insicurezza. Durante questi episodi richiama il cane, offrigli un boccone in cambio e chiedi gentilmente al proprietario dell’altro maschio di riprendere il proprio cane. Mantieni un atteggiamento positivo verso il tuo cane, ma attenzione a non cadere nell’estremo opposto: non incoraggiare comportamenti di intolleranza e aggressività. Meglio un cane troppo gentile che un cane aggressivo! Soprattutto non sentirti privato di qualcosa, perché il carattere del tuo cane oltre ad essere a quanto scrivi molto equilibrato e gentile, non è stato in nessun modo alterato dalla sterilizzazione. Siamo curiosi di scoprire quali altre domande hai da proporci!