HOME >>> http://www.waggingweb.com/

TEST DI DOMINANZA SUL CUCCIOLO
Vorrei esporvi un piccolo problema: sabato nella settimanale "ore di gioco con i cuccioli" avevo previsto di fare una prova, per provare la dominanza in piccole dosi dei cuccioli (sollevare con le mani incrociate per poco tempo il cucciolo).
Dopo averne fatto diverse prove, una conducente mi ha proibito di sollevare il suo cucciolo, adducendo che con questa prova avrei levato la sicurezza al cucciolo. Mi ha anche confermato che lei l'ha letto sul vostro sito, cosa che ho cercato e non trovato.
Vi sarei grato se mi poteste delucidare in merito alle vostre esperienze.n.b. se avete qualche libro,cassetta che possa riguardare i problemi legati alla cinofilia, fatemi sapere dove poterli acquistare.
In attesa grazie e a presto.
Pepe & Angela & Cesare

WAGGINGWEB RISPONDE
Cari Pepe, Angela e Cesare, sollevare il cucciolo da terra è uno dei test ideati da William Campbell per valutare il carattere. Campbell lo definisce “test di dominanza”, in quanto si valuta la tendenza del cucciolo ad accettare una situazione insolita provocata dall’uomo. In questo test la reazione del cucciolo è determinata da due componenti distinte:
la CONFIDENZA: il cucciolo confidente rimane sereno e rilassato anche in situazioni sconosciute, e quando viene manipolato da un estraneo. Il cucciolo ansioso/pauroso o ansioso/aggressivo cercherà di fuggire o di mordere.
La SOTTOMISSIONE: il cucciolo può considerare questa manipolazione come un comportamento dominante, e può quindi dimostrare una tendenza più o meno marcata alla sottomissione. In questo caso la parola sottomissione non indica tanto una relazione gerarchica (io sono dominante, tu sottomesso), ma l’attitudine amichevole e alla collaborazione.
Sollevare il cucciolo da terra può quindi indicare la sua tendenza alla confidenza e alla collaborazione con l’uomo. Non credo proprio che questa esperienza possa levare sicurezza al cucciolo, a meno che non sia un soggetto particolarmente timido e sensibile al contatto fisico. Il cucciolo ha bisogno di fare tante esperienze, e i suoi proprietari non devono cercare di proteggerlo da tutto, perché in questo modo ottengono il risultato opposto: lo rendono insicuro. E’ giusto invece evitare di mettere il cucciolo in crisi, ma sollevarlo da terra non dovrebbe causare un forte stress. Se lo causa significa che il cucciolo ha dei problemi di carattere o di socializzazione.
IL NOSTRO CONSIGLIO
Provate a sostituire questo test con situazioni in cui è coinvolto il proprietario. Per la confidenza potete chiedere al proprietario di convincere il cucciolo a superare il tunnel da Agility (quello rigido accorciato al massimo); il cucciolo confidente ci entrerà senza timore. Per la sottomissione potete osservare come si comporta il cucciolo quando ha qualcosa in bocca, quando il proprietario gli chiede di riportare la pallina o mentre gioca a tira e molla con uno straccio. Se il cucciolo ha la tendenza a non sputare quello che ha in bocca, a non riportarlo, ha una maggiore tendenza alla competizione, dunque alla dominanza.
Libri e cassette: ecco alcuni titoli, presto li troverete recensiti su WaggingWEB! (Noi li abbiamo trovati in rete, su Amazon)
Mary Burch and Jon Bailey “How dogs learn” Howell Book House 1999
Karen Pryor “Don’t shoot the dog” Bantam Books 1999
Turid Rugaas “On talking terms with dogs: calming signals” Legacy by Mail 1997 (libro + video)