HOME >>> http://www.waggingweb.com/

BEAGLE FEMMINA CHE “MONTA” LE PERSONE
Ciao, il mio beagle di 3 mesi femmina si aggrappa sulla gamba di mia moglie e fa il movimento dei cani maschi quando si accoppiano da circa una settimana. Il movimento è quello dei maschi ne sono certo perché ho sempre avuto dei cani maschi. E' normale??? perchè?? Grazie Andrea
WAGGINGWEB RISPONDE
La vittima di casa nostra è la staffordshire bull terrier. Secondo me perché è piccola e tondetta, e ha una incredibile tolleranza verso gli altri cani. Di fatto, prima la kelpie e adesso la border collie di tre mesi si esercitano a montarla, quando sono eccitate dal gioco. Esistono spiegazioni diverse sul perché le femmine manifestano lo stesso comportamento di monta dei maschi, che è però del tutto inutile. Si parla di riflesso spinale (un comportamento esibito di riflesso a certe sollecitazioni), o dell’influsso di quella piccola dose di testosterone prodotta anche dalle femmine. Montare comunque è un comportamento comune, anche se non frequente, a molte femmine. Il punto è piuttosto chi è l’obbiettivo di tali attenzioni. Un cane (maschio o femmina) eccitato può provare a montare più o meno qualunque cosa. E’ più facile che il suo obbiettivo sia un altro cane, ma può esserlo un bambino, una persona adulta o un oggetto. I cani tendono a ribellarsi a questo comportamento, e quindi a inibirlo. Si girano, mostrano i denti, e convincono il compagno a interrompere il contatto fisico. Con altri cani dunque questo comportamento è possibile solo se non viene inibito, ed è per questo forse che si parla anche di comportamento dominante. Con le persone questo comportamento si manifesta spesso durante uno stato di eccitazione: durante o dopo il gioco, quando ci si ritrova dopo una separazione, in presenza di ospiti o di altri stimoli che eccitano il cane. Le persone non sono brave come i cani a gestire la situazione, e in genere tendono a non inibire abbastanza questi approcci, oppure a inibirli anche troppo, intimorendo il cane. Alcuni cani rivolgono le proprie attenzioni anche a oggetti, come cuscini, palloni o aspirapolveri (in genere però si tratta di cani maschi).
WAGGINGWEB CONSIGLIA
Abbiamo dedicato un articolo proprio al comportamento sessuale del cane, ed è compreso un capitolo sui cani che hanno atteggiamenti di monta verso le persone. In breve è importante interrompere questo comportamento PRIMA che si manifesti, chiedendo al cane di esibire un comportamento alternativo incompatibile, come sedersi, mettersi a terra. Non appena il cane obbedisce, rinforzatelo, evitando però di causare nuova eccitazione (evitate toni di voce acuti, contatto fisico, giochi di lotta). Il comportamento nelle femmine tende naturalmente a ridursi con la crescita, ma è comunque bene educare la cagna a non manifestarlo, senza per questo sgridarla.