HOME >>> http://www.waggingweb.com/

AMSTAFF TROPPO ESUBERANTE
Salve, abbiamo letto con interesse in vostro sito e tratto alcuni consigli veramente utili.
Abbiamo una cucciola di American Staffordshire Terrier di quasi 4 mesi. Ha un carattere dolcissimo e socievole con tutte le persone, però ha un paio di problemi: quando gioca tende a mordere mani, caviglie e saltando afferra indumenti (soprattutto pigiami, maniche di maglie, cappotti etc insomma tutto quello che "pende") facendo male certe volte. Quando incontra persone per strada che vogliono accarezzarla fa la stessa cosa (solo con chi è molto agitato, se la avvicinano bambini che la accarezzano con calma lei lecca le mani, comportamento alternativo che le abbiamo insegnato noi). Abbiamo provato a distrarla e con i metodi illustrati nel sito, però la volta successiva ricomincia. Come possiamo insegnarle a non saltare e mordere e soprattutto che giochi possiamo fare insieme che non stimolino l'aggressività? (il
gioco del riporto della pallina è l'unico indolore che riusciamo a fare).
Il secondo problema è con gli altri cani; lei è molto socievole e vorrebbe giocare con tutti, tira la guinzaglio, scodinzola molto, ma gli altri cani si stancano presto perchè lei è molto esuberante, salta con le unghie sul muso degli altri cani, sopra al collo, li lecca e gli mordicchia le orecchie. Quando gli altri cani scappano lei rimane molto delusa, abbaia e quasi piange. Scusate per la lunghezza della mail, vi saremmo però rati se poteste darci un consiglio (o indicarci anche qualche pubblicazione che ci possa aiutare).
Grazie e saluti
Italo e Nicoletta
WAGGINGWEB RISPONDE
Cari Italo e Nicoletta, la vostra cagna ha un comportamento da… American Staffordshire! Il temperamento tipico di questa razza è proprio come lo descrivete: socievole, reattivo, giocherellone, attivo. Come tutti i cuccioli, anche la vostra amica usa le zampe, la bocca e il corpo per giocare, sia con voi sia con i propri simili. Il comportamento di gioco può essere canalizzato in attività più controllate (il riporto della pallina), ma non è possibile cambiare il carattere del cane. Gli American Staffordshire sono cani meravigliosi, ma si deve essere pronti ad accettare la loro esuberanza, che non cambierà neppure con la crescita. Proprio per la forza fisica e l’irruenza non sono cani adatti a tutti, richiedono molto movimento e una educazione mirata ad insegnare l’auto controllo.
WAGGINGWEB CONSIGLIA
La vostra cucciola ha tantissima energia da bruciare, e altrettanta voglia di giocare, correre, incontrare persone e cani. Tutto questo fa parte del suo carattere, e delle caratteristiche tipiche della razza, e non è dunque possibile modificarlo. Dovete invece imparare a gestirlo nel modo migliore, per voi e per lei. Ecco alcuni consigli:
- fatele fare molto movimento. L’attività fisica non riduce l’esuberanza del cane, al limite la aumenta! E’ utile invece per abituare la vostra cagna a manifestare tutta la sua voglia di vivere in momenti ben definiti della giornata. Portatela a correre alla stessa ora, e insegnatele che può sfogarsi in quella circostanza, e deve auto controllarsi di più in altre.
- Abituate la vostra amica a giocare con la pallina e a riportarla. Gradatamente inserite dei piccoli esercizi di auto controllo durante il gioco: ti siedi-ti tiro la palla. Ti siedi e rimani seduta per tre secondi-ti tiro la palla. Non esagerate, il gioco deve essere comunque divertente!
- Lavorate con costanza, tutti i giorni, agli esercizi di educazione. Insegnate alla cagna a fare qualcosa per ottenere qualcosa: ti siedi-ti faccio le coccole, mi salti addosso-ti ignoro o me ne vado. Dovete essere molto coerenti, e sempre gentili. La forza è del tutto inutile.
- Insegnate alla cagna che quando è al guinzaglio non può ottenere quello che vuole tirando, e che in questa situazione non può avvicinarsi e giocare con altri cani. Il comportamento che descrivete verso i propri simili mi sembra dovuto proprio agli incontri al guinzaglio. I giochi tra cani dovrebbero avvenire sempre con i cani liberi.