HOME >>> http://www.waggingweb.com/

GATTI E ULTRASUONI
Vorrei sapere se, come i cani, anche i gatti avvertono fastidio in presenza di apparecchiature che emettono ultrasuoni nelle loro vicinanze. Grazie, distinti saluti.
Raffaele.
WAGGINGWEB RISPONDE
Caro Raffaele, l’udito del gatto è più sviluppato di quello del cane. La capacità di percepire ultrasuoni è quindi maggiore nel felino, questo perché è adattato a cacciare piccoli mammiferi, che producono suoni ad alta frequenza. E’ stata registrata una risposta fisiologica nel gatto a 100kHz, ma secondo gli esperti l’ambito più probabile di sensibilità dell’udito del felino varia da 35 a 65kHz. Alcuni gatti sono stati addestrati a rispondere a toni fino a 60kHz. I roditori producono suoni da 20 a 50kHz, molto al di sopra della capacità uditiva dell’uomo (15-20kHz), ma esattamente nell’area di sensibilità del gatto! Il cane dimostra una risposta fisiologica a 60kHz, ma il limite superiore più realistico è di circa 35kHz.