HOME >>> http://www.waggingweb.com/

CUCCIOLO DI CANE CORSO CON PROBLEMI ALLE ZAMPE
Buonasera! Mi presento: sono Michela e posseggo un bellissimo cucciolo di cane corso di 4 mesi e mezzo figlio di campioni ecc ecc. Dico questo perché spero che la selezione genetica sia importante per quanto riguarda la salute di un cane. Il mio cucciolo a detta dell'allevatore e del veterinario ha i posteriori un po' vaccini. Pesa 25 kg per 53 cm circa di altezza al garrese ed è magro perche' sto molto attenta a non affaticarlo dal punto di vista scheletrico, ma è anche tanto grande rispetto a suoi fratelli, ma lo era anche quando l'ho acquistato. Lo sto alimentando con NUTRA NUGGETS PUPPY e per un mese circa gli ho dato CONDROGEN (1 compressa ogni 15 kg di peso) e ora da circa due settimane MESOFLEX (1 cmp ogni 15 kg). Non gli ho mai fatto fare scale e fino a due settimane fa l'ho fatto camminare pochissimo ascoltando i consigli dell'allevatore, che poi 2 settimane fa vedendolo mi ha detto invece di farlo camminare tanto per rinforzargli muscolarmente gli arti. Non lo porto in bicicletta, cerco di non farlo saltare, per quanto sia difficile,ma ho tanta paura per queste zampette posteriori: Non so se può essere una postura da cucciolo o un problema permanente e i veterinari che l'hanno visitato temporeggiano, potrebbe darmi qualche consiglio? e soprattutto potrebbe indicarmi qualche struttura seria nel centro Italia visto che sono di Pesaro, che tratti ortopedia?Mi piacerebbe sapere se ci sono centri specialistici in materia. In attesa di un suo validissimo consiglio, la ringrazio sentitamente
Michela
WAGGINGWEB RISPONDE
Cara Michela, abbiamo girato la tua mail alla nostra amica veterinaria, per avere un parere medico. Nell’attesa, ci permettiamo alcune considerazioni, da prendere però con il beneficio del dubbio. La prima è che a quanto scrivi hai fatto tutto quello che era in tuo potere per garantire al cucciolo una crescita sana. Non condividiamo però il consiglio dell’allevatore. Un cucciolo DEVE potersi muovere. Il movimento gli permette di svilupparsi nel modo corretto, e non provoca certo danni. E’ pericoloso solo il movimento eccessivo: scale, salti, passeggiate troppo lunghe e impegnative. Come regola, il cucciolo dovrebbe avere la libertà di muoversi ogni giorno, senza mai forzarlo. Capiamo la difficoltà dei veterinari nel darti una prognosi definitiva, perché durante la crescita non è facile valutare lo sviluppo di un cane. Di certo alcuni cuccioli non presentano problemi agli arti, in nessuna fase della crescita. I problemi possono nascere in parte per l’alimentazione e un movimento eccessivo, ma hanno anche una base genetica. Proprio come tra le persone, alcuni cani NASCONO con difetti agli arti. Le terapie che stai seguendo sono quelle di aiuto nella crescita, ma è difficile sapere come saranno le zampe del tuo cane una volta adulto. Una alimentazione corretta (bravissima per averlo tenuto magro!!), movimento in giusta misura (basta portare il cucciolo al parco e lasciarlo giocare per un’ora!) è probabilmente tutto quello che puoi fare. Le zampe un po’ storte in genere non rappresentano un grave problema per un cane, mentre lo possono essere patologie come la displasia dell’anca.