HOME >>> http://www.waggingweb.com/

MANGIME O DIETA CASALINGA PER IL CUCCIOLONE DI LABRADOR?
Mi potreste indicare una dieta per il mio labrador di 7 mesi?
la ringrazio anticipatamente
WAGGINGWEB RISPONDE
La tua domanda è breve, ma decisamente impegnativa. In commercio esistono dei mangimi specifici per cani in crescita, divisi a seconda della taglia della razza. Il veterinario di fiducia può indicare le marche che garantiscono un miglior rapporto qualità/prezzo. Negli ultimi anni però l’uso dei mangimi è stato messo molto in discussione nei paesi anglosassoni (Stati Uniti e Gran Bretagna), dove hanno rivalutato l’alimentazione naturale. (Qualcosa di simile è successo per i bambini, che negli anni passati venivano alimentati con prodotti confezionati, i cosiddetti omogeneizzati, mentre oggi vengono sempre più spesso alimentati con prodotti naturali seguendo le indicazioni del pediatra). Se hai un solo cane, tempo e voglia per seguire in modo rigoroso la dieta consigliata per il tuo cane, puoi scegliere questa alternativa.
L’alimentazione naturale si basa su: cereali (grano, riso integrale, farro, mais). Devono essere bolliti a lungo, e lavati sotto acqua corrente per eliminare gli amidi, o dati in fiocchi. Proteine: bovino, pollo, tacchino, agnello. La carne viene data cruda secondo alcune scuole di pensiero, cotta secondo altre. Deve essere freschissima. Formaggio, yogurt, uova (l’albume deve essere sempre cotto). Vegetali: zucchine, carote, broccoli, asparagi, piselli, fagiolini… Meglio se dati crudi (tritati per eliminare la protezione della cellulosa). Olio: di semi, di girasole, di oliva. Vitamine e integratori minerali: esistono integratori specifici per cani. In un cane adulto la proporzione sarà di circa 2/3 di alimenti della base della piramide alimentare (cereali e vegetali) e un terzo di alimenti del vertice (carne, uova, pesce, formaggio). Per un cucciolone è importante consultare un veterinario esperto in nutrizione.