cd retriever

LETTERATURA FELINA
"Il gatto"

Iniziamo un piccolo viaggio nella letteratura dedicata al micio.
La prima puntata è tutta per una bellissima poesia, scritta da un bambino di 9 anni...

IL GATTO
Il gatto è un animale che ha due zampe davanti,
due zampe dietro,
due zampe sul lato sinistro e
due zampe sul lato destro.
Le zampe davanti gli servono per correre
le zampe dietro gli servono per frenare.
Il gatto ha una coda che segue il corpo. Essa finisce
improvvisamente.
Egli ha dei peli sotto il naso,
rigidi come fili di ferro. E’ per questo che egli è
dell’ordine dei “Filini”.
Ogni tanto il gatto desidera avere dei piccoli.
Allora li fa: è in quel momento che diventa una gatta.

(Compito di un bambino di 9 anni pubblicato su “Le Figaro” il 6 maggio 1952,
pubblicato in Italia da Amica
e dalla guida “Cani e gatti” de Il secolo XIX)

Altri scritti: "Non chiedo la luna..."